Dominique Rocheteau e José Touré hanno segnato i gol. Domenech, il cui contratto era già scaduto, è stato sostituito come capo allenatore dall'ex nazionale Laurent Blanc . In preparazione al campionato europeo la squadra francese batte la Germania (2-0), l'Olanda (3-2) e la Russia (4-2). Nell'agosto 1987 aveva fatto il suo esordio in nazionale il giovane Éric Cantona, uno dei migliori calciatori francesi della sua epoca. Durante i primi anni della Francia, lo stadio nazionale della squadra si alternava tra il Parc des Princes a Parigi e lo Stade Olympique Yves-du-Manoir a Colombes . Dal 2010 la fornitura del materiale tecnico è passata all'azienda americana Nike che ha segnato un netto cambio estetico delle divise, avvicinandosi per tonalità a quelle della selezione di rugby. La conseguente colpa e protesta pubblica per il licenziamento di Houllier e la partenza di diversi giocatori dall'ovile della nazionale. Dopo due anni in carica, è stato licenziato e sostituito con Michel Hidalgo . Nella squadra di Deschamps si inseriscono nuovi calciatori quali Anthony Martial, Kingsley Coman e N'Golo Kanté, campione d'Inghilterra con il Leicester di Ranieri. Statistiche dettagliate sui tornei internazionali. Belgio vince in Grecia e si qualifica, Figuraccia della Francia: solo 0-0 con il Lussemburgo; Belgio qualificato alla fase finale, Le parole costano care a Domenech, squalificato, salterà Francia-Italia, France national football team statistics and records: all-time record lingua=en. Nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2018 , la Francia ha superato il proprio girone con 23 punti; vincendo 7 vittorie, pareggiando 2 e perdendo una volta, anche se i due pareggi sono stati contro nazioni notevolmente più deboli, pareggiando 0-0 con la Bielorussia nella partita di apertura e contro il Lussemburgo, non riuscendo ad assicurarsi una vittoria contro quest'ultimo dal 1914, quasi 103 anni. [7][8] Tra questi spiccava il nome di Zinédine Zidane, talentuoso centrocampista di origini algerine, su cui Jacquet modellò la sua Francia. Dopo il doppio fallimento mondiale e continentale, la Francia del nuovo CT Domenech, già tecnico dell'Under-21 francese, iniziò le qualificazioni per il campionato del mondo 2006 molto male, riuscendo a centrare ugualmente la qualificazione grazie al ritorno in squadra di Zidane, Thuram e Makélélé, che in precedenza avevano annunciato il ritiro dalla Nazionale. Dopo il completamento del torneo di Coppa del Mondo, il presidente della Federazione Jean-Pierre Escalettes si è dimesso dalla sua posizione. La Francia vinse la partita 2-0, segnando la prima vittoria sulla Germania in un torneo importante dal 1958 . Boulogne è stato successivamente licenziato in seguito alla sua mancata qualificazione per la Coppa del Mondo del 1974 ed è stato sostituito dal rumeno Ștefan Kovács , che è diventato l'unico allenatore internazionale a gestire la squadra nazionale. Nel 1988, la FFF ha aperto il Clairefontaine National Football Institute. Zinédine Zidane aprì le marcature su rigore con un tiro a cucchiaio, gol poi pareggiato da Marco Materazzi, mentre nei supplementari lo stesso fuoriclasse francese diede una testata violenta a Materazzi in risposta ad alcuni suoi insulti ritenuti pesanti, venendo dunque espulso. Il 23 luglio 2010, su richiesta di Blanc, la FFF ha sospeso tutti i 23 giocatori della rosa di Coppa del Mondo per l'amichevole della squadra contro la Norvegia dopo la Coppa del Mondo. Florent Malouda è nato nella Guyana Francese, mentre Patrick Vieira si trasferì in Francia dal Senegal. Entrambe le partite erano amichevoli. Nella successiva Confederations Cup del 2003 , la Francia, che ha partecipato alla competizione come paese ospitante, ha vinto la competizione battendo il Camerun 1–0 ai tempi supplementari . Si nota in particolare la divisa con cui la nazionale vinse il campionato d'Europa 1984: casacca blu con vistosa barra orizzontale rossa sul petto accompagnata da tre sottili righe bianche sull'addome (richiamo alle strisce Adidas). [60] Seguirono immediate aspre polemiche in Francia e in Italia, con lettere ufficiali di scuse. Il 15 luglio, la Francia ha battuto la Croazia in finale con il risultato di 4-2 vincendo la Coppa del Mondo per la seconda volta. Nel frattempo la Francia del CT Hidalgo vinse il suo primo titolo europeo nell'edizione casalinga di Francia 1984, battendo in finale la Spagna per 2-0. Sulla vicenda l'UEFA condusse un'inchiesta, che terminò in modo controverso, con una multa alla Federazione calcistica spagnola e l'impegno a punire severamente comportamenti simili in futuro. Alla fine di quell'edizione Griezmann è capocannoniere e nominato miglior giocatore del torneo. Didier Deschamps è diventato il terzo uomo a vincere la Coppa del Mondo come giocatore e allenatore ed è anche diventato il secondo uomo a vincere il titolo come capitano e allenatore. Nel 2002, la squadra ha subito una sconfitta inaspettata contro il Senegal e ha lasciato il torneo senza segnare un gol, mentre nel 2010, una squadra francese dilaniata dal conflitto tra i giocatori e lo staff ha perso due delle tre partite e ha pareggiato l'altra. Dopo il fatto lo stesso Henry e l'azienda Nike iniziarono a promuovere una campagna internazionale per la sensibilizzazione contro il razzismo (Stand Up Speak Up). Fonte: L'obbiettivo fu centrato con addirittura otto vittorie in altrettante partite giocate nel girone comprendente anche Cecoslovacchia, Spagna, Islanda e Albania, con un bilancio di 20 gol fatti e solo 6 subiti. Occupa attualmente il 2º posto della graduatoria[1]. Anche Kovács si è rivelato una delusione non riuscendo a qualificarsi per la Coppa del Mondo 1974 e per UEFA Euro 1976 . La Francia ha vinto la partita 1–0 con l'unico gol di Gaston Cyprès . Tutte le news sulla Nazionale di calcio italiana con La Gazzetta dello Sport. La nazionale di calcio della Francia si trova sotto l’egida della Federazione calcistica francese ed è sicuramente tra le più blasonate e prestigiose a livello mondiale. Dopo quella edizione della coppa del mondo lasciarono la nazionale Dominique Rocheteau, Maxime Bossis e Alain Giresse e, un anno più tardi, quando già erano iniziate - male - le qualificazioni per l'europeo del 1988, anche Platini. La nazionale di calcio francese Under-18 è la rappresentativa calcistica Under-18 della Francia ed è posta sotto l'egida della Federazione calcistica della Francia.. Palmarès. Ceca. Il nuovo accordo concede al canale i diritti di trasmissione esclusivi per le partite della nazionale, che includono amichevoli e partite internazionali per le prossime quattro stagioni che iniziano ad agosto 2010 e terminano a giugno 2014. L'anno dopo la striscia di successi proseguì con la vittoria della FIFA Confederations Cup 2001 (primo alloro nella competizione), ma l'anno seguente arrivò la disfatta al campionato del mondo 2002. Nel 2000, la squadra, guidata da Zinedine Zidane, giocatore mondiale dell'anno FIFA , ha vinto il suo secondo titolo in Belgio e nei Paesi Bassi. Avrà anche diritti estesi, in particolare su Internet, e potrebbe trasmette anche immagini della nazionale nel suo programma settimanale, Téléfoot . La Francia ha partecipato a due delle otto FIFA Confederations Cup disputate e ha vinto la competizione in entrambe le apparizioni. Tuttavia, la prima maglia della Francia (come si è visto nella loro prima partita internazionale ufficiale contro il Belgio nel 1904) era bianca, con i due anelli interconnessi emblema dell'USFSA - l'ente che controllava lo sport in Francia a quel tempo - sulla sinistra. [28], Agli ottavi di finale sconfissero poi la Spagna, favorita alla vigilia, per 3-1,[29] mentre ai quarti compirono l'impresa di eliminare il Brasile campione del mondo in carica, battendolo per 1-0 con gol di Henry. [46] Paul Pogba è eletto miglior giovane del mondiale. Malgrado l'esito negativo delle qualificazioni al mondiale del 1990, Platini fu confermato e guidò la Francia ad un'autorevole qualificazione al campionato europeo del 1992. La nazionale di calcio della Francia (fr. Cinque mesi dopo l'apertura di Clairefontaine, l'allenatore Henri Michel fu licenziato e sostituito da Michel Platini, che non riuscì a portare la squadra alla Coppa del Mondo del 1990 . Platini e Bruno Bellone hanno segnato i gol. [35] Nelle qualificazioni al campionato del mondo 2010 i francesi terminarono il proprio girone al secondo posto dietro la Serbia e si qualificarono alla fase finale solo grazie alla vittoria contro l'Irlanda nei due spareggi disputati nel novembre 2009. Il 10 ottobre 1999, allo Stade de France, i francesi si portarono sul 2-0 contro l'Islanda, ma furono raggiunti a venti minuti dalla fine del match. La nazionale ha un accordo di trasmissione con TF1 Group , che il Consiglio federale della FFF ha deciso di estendere il suo accordo di trasmissione esclusiva con il canale. Prima dell'ospite in Francia di Euro 2016, Nike ha svelato un nuovo set di divise non convenzionale: magliette blu e pantaloncini con calzini rossi in casa, magliette e pantaloncini bianchi e con calzini blu. Nel 1988 vinse la rassegna continenale U21, titolare a Euro '92, nel 1994 alzò la coppa di Francia con l'Auxerre 20 Ottobre 2020 1 minuti di lettura PARIGI – La Francia piange Bruno Martini. Nella fase finale del torneo, tenutasi in Sudafrica, la nazionale francese, dilaniata da dissidi interni,[38][39][40] uscì clamorosamente al primo turno. Tra gli altri piazzamenti di rilievo la Francia vanta, ai mondiali, un secondo posto a Germania 2006, due terzi posti a Svezia 1958 e Messico 1986 e un quarto posto a Spagna 1982, mentre agli europei conta un secondo posto a Francia 2016 e ha raggiunto le semifinali a Francia 1960 e Inghilterra 1996; quella francese è, inoltre, una delle due nazionali europee, insieme a quella tedesca, ad avere vinto almeno una volta le tre maggiori competizioni internazionali (campionato europeo, mondiale e Confederations Cup), e l'unica ad aver vinto almeno due volte tutte e tre le competizioni. Sotto Hidalgo, la Francia prosperò, principalmente grazie ai riconoscimenti di grandi giocatori come i difensori Marius Trésor e Maxime Bossis , l'attaccante Dominique Rocheteau e il centrocampista Michel Platini , che, insieme a Jean Tigana , Alain Giresse e Luis Fernández formarono il "carré magique" ("Magic Square "), che avrebbe perseguitato le difese avversarie a partire dai Mondiali del 1982 , dove la Francia raggiunse le semifinali perdendo ai rigori contro i rivali della Germania Ovest . Al campionato del mondo 1938 la Francia giunse ai quarti di finale dell'edizione disputata in casa, dove fu eliminata dall'Italia con il punteggio di 3-1. L'ostico quarto di finale contro l'Italia si decise solo ai rigori, che arrisero ai padroni di casa[12], che prevalsero anche sulla Croazia (semifinale, 2-1 con doppietta di Thuram). Jacquet si è dimesso dopo il trionfo della Coppa del Mondo del paese ed è stato sostituito dall'assistente Roger Lemerre che li ha guidati attraverso Euro 2000 . La fine del precedente ciclo fu troppo brusca e per la selezione francese si aprì una fase buia. La squadra è anche chiamata Les Tricolores o L'Equipe Tricolore (The Tri-color Team) a causa dell'utilizzo da parte della squadra dei colori nazionali del paese: blu, bianco e rosso. La nazionale olimpica francese di calcio è la rappresentativa calcistica della Francia che rappresenta l'omonimo stato ai giochi olimpici. Questi sono i saldi della Francia nei confronti delle nazionali con cui sono stati disputati almeno 10 incontri[61]. La vittoria ha dato alla squadra il primato di essere la prima squadra nazionale a detenere sia la Coppa del Mondo che i titoli europei da quando la Germania Ovest lo ha fatto nel 1974, ed è stata anche la prima volta che un vincitore della Coppa del Mondo in carica ha conquistato l'euro. Nonostante il fallimentare europeo, Domenech fu riconfermato sulla panchina dei Blues tra la disapprovazione generale. 11 mesi fa ... Francia, i calciatori della nazionale cantano tutti in coro "Bella ciao" Équipe de France de football) è la selezione calcistica[3] rappresentativa della Francia posta sotto l'egida della Federazione calcistica francese. Tuttavia, a causa delle normative UEFA, la Francia è stata costretta a indossare una versione modificata con i colori delle maniche quasi desaturati nella partita della fase a gironi di Euro 2016 contro la Svizzera, che ha continuato ad essere indossata durante le qualificazioni ai Mondiali 2018 . La Francia è stata eliminata durante la fase a gironi del torneo dopo essere stata inserita nel girone della morte (che comprendeva Olanda e Italia). Anche in questa occasione a imporsi fu la Francia, che vinse per 2-1 con un golden gol di David Trezeguet dopo essere stata in svantaggio per gran parte dei tempi regolamentari. Situato a Saint-Denis , un sobborgo parigino, lo stadio ha una capacità per tutti i posti di 81.338. La Francia ha vinto il proprio girone con vittorie su Romania e Albania e un pareggio a reti inviolate contro la Svizzera ed era pronta ad affrontare la Repubblica d'Irlanda agli ottavi di finale . L'ormai defunta Confederations Cup è iniziata nel 1992. L'anno successivo, il 12 febbraio 1905, la Francia disputò la prima partita casalinga contro la Svizzera . I due titoli della squadra si piazzano al secondo posto solo dietro al Brasile che ne ha vinti quattro. Il successivo incontro tra le nazionali ebbe luogo in occasione della finale del campionato mondiale di calcio 2006, vinta questa volta ai rigori dagli azzurri. Agli ottavi di finale gli uomini di Deschamps riescono a sconfiggere la Nigeria per 2-0 (gol di Pogba e autorete), ma si arrenderanno alla Germania nel turno successivo, grazie a una rete in apertura di Hummels. Liste dei convocati per le partite contro Portogallo e Svezia del 14 e 17 novembre 2020, valide per la fase a gironi della UEFA Nations League 2020-2021 e per l'amichevole contro la Finlandia dell'11 novembre. La Francia è stata una delle quattro squadre europee che hanno partecipato alla Coppa del Mondo inaugurale nel 1930 e sono apparse in 15 Coppe del Mondo FIFA, a pari merito per la sesta migliore. A metà della competizione, l' attaccante Nicolas Anelka è stato espulso dalla squadra nazionale dopo aver avuto una disputa, in cui sono state approvate oscenità, con il team manager Raymond Domenech durante l'intervallo della sconfitta della squadra contro il Messico. Il 2 luglio 2010 Laurent Blanc diventò il nuovo CT della Francia. Guidata dall'allenatore Michel Hidalgo , la Francia ha mostrato uno stile di calcio offensivo stimolante, elegante, abile e tecnicamente avanzato, sorprendentemente simile alle controparti sudamericane . Si ricordano, a tal proposito, le parite giocate contro Algeria e Tunisia a Parigi, durante le quali l'inno nazionale francese fu fischiato. Per il Mondiale del 2018 in Russia, la Francia si presenta come una delle possibili candidate alla vittoria della Coppa del Mondo.. Didier Deschamps guida oramai i transalpini da 6 anni e c’è un certo ottimismo intorno alla formazione; inoltre c’è la maturità per calciatori come Greazman e Pogba, che dovrebbero portare lontano questa nazionale. Un'altra sconfitta contro il Cile ha portato la squadra a rinunciare alla fase a gironi. La Francia ha poi completato la tripletta vincendo l'oro al torneo di calcio delle Olimpiadi estive del 1984 e, un anno dopo, ha sconfitto l'Uruguay 2-0 vincendo l' Artemio Franchi Trophy , uno dei primi precursori della FIFA Confederations Cup . Ai Mondiali del 1986 , la Francia era favorita per la vittoria e, per la seconda volta consecutiva, raggiunse le semifinali dove affrontò la Germania Ovest. Ottenne due pareggi contro Svezia (1-1) e Inghilterra (0-0) e una sconfitta (2-1) contro la ripescata Danimarca, futura vincitrice del torneo. A seguito del risultato, la nazionale francese è stata inserita al primo posto nella classifica mondiale FIFA . A seguito di questi episodi la situazione si stemperò con le successive dichiarazioni distensive di Domenech che, dopo che la sua nazionale prima rischiò l'eliminazione e poi tornò in gioco grazie ai risultati di altre partite, disse di tifare per l'Italia in modo che la sua nazionale potesse qualificarsi con più tranquillità, cosa poi avvenuta: le due squadre, con una giornata di anticipo, ottennero la qualificazione all'Europeo del 2008.