(LA) Tito Livio, Ab Urbe condita. Armamento. Per i Romani l' Urbe per eccellenza era Roma, (caput mundi.) BIBLIOGRAFIA. URL consultato il 7 marzo 2015. Libri 6.-23., Venetiis, apud Carolum Bonarrigum, 1714. a. ab Urbe condita), fu fissato nel 754-753 a. C. Nei testi letterarî ed epigrafici, la formula è comunem. È invece ritenuta molto improbabile la descrizione delle armature dei componenti delle Linteata, che Livio descrive come ricoperte d'oro e argento. – Formula con cui è denominata dagli antichi storici ed eruditi romani l’era che muove dall’anno di fondazione di Roma, anno che, da Varrone in poi (e cioè dalla prima metà del 1° sec. Ab urbe condita - Una breve historia de Benavente Chronica Minora Los valles de los ríos Esla, Órbigo y Tera fueron, desde los tiempos más remotos, objeto de un poblamiento intenso y continuado, lo que se tradujo en el desarrollo de una gran diversidad de asentamientos. Ab Urbe condita. - Anno centesimo ab urbe condita (ab U.c.) di Tito Livio. (Livio, Ab Urbe condita libri, X, 38.7-11.) Tito Livio, Ab urbe condita, Stampate nella inclita cittade di Venetia, per Zovane Vercellense ad istancia del nobile ser Luca Antonio Zonta fiorentino, nel anno MCCCCLXXXXIII adi XI del mese di febraio. Ab urbe condita Definizione: ( indicating years numbered from the founding of Rome , taken as 753 bc ) ab urbe condita... | Significato, pronuncia, traduzioni ed esempi I romani antichi contavano gli anni ab urbe condita, vale a dire dalla fondazione di Roma.In seguito venne scelto il 284 dopo Cristo, anno dell’ascesa al potere dell’imperatore romano Diocleziano. Un suo significato famoso è quello di 'fondare una città' — la celebre opera storiografica di Tito Livio, storico vissuto a cavallo fra I secolo avanti e I secolo dopo Cristo, è solitamente chiamata Ab Urbe còndita, letteralmente 'dalla fondazione della Città'. ab Urbe condita ‹... kòndita› (lat. Per la lettura in aula dei passi di Livio da parte del docente e della docente addetta alle esercitazioni: LIVIO, Storia di Roma, Libri I-II, Dai re alla repubblica, Garzanti, Milano 1990. Commentary references to this page (10): Titus Livius (Livy), Ab urbe condita libri, erklärt von M. Weissenborn, books 31-32, commentary, 32.26 Titus Livius (Livy), Ab urbe condita libri, erklärt von M. Weissenborn, books 33-34, commentary, 34.32 Titus Livius (Livy), Ab urbe condita libri, erklärt von M. Weissenborn, books 39-40, commentary, 39.14 A scelta uno tra i seguenti tre testi: di A. TRAINA,L’alfabeto e la pronunzia del latino I riassunti , gli appunti i testi contenuti nel nostro sito sono messi a disposizione gratuitamente con finalità illustrative didattiche, scientifiche, a carattere sociale, civile e culturale a tutti i possibili interessati secondo il concetto del fair use e con l' obiettivo del rispetto della direttiva europea 2001/29/CE e dell' art. «dalla fondazione dell’Urbe»). Questo per il semplice fatto che i costi di produzione di queste armature sarebbero stati altissimi. Ab urbe condita significato . = Nell'anno 100 dalla fondazione di Roma - Ab/ex adulescentia litteras dilexit = Dall’adolescenza amò la letteratura - Annum iam te r tium regnat = Regna già da due anni Oltre a dare la tua opinione su questo tema, puoi anche farlo su altri termini relativi a urbe, condita, significato, ab urbe condita, ab urbe condita traduzione, ab urbe condita libri, ab urbe condita livio, ab urbe condita splash latino, ab urbe condita pdf, ab urbe condita 21 4 e ab urbe condita testo a fronte.